Sistema Teatrale Veronese Comune di Verona
Programma Scarica il programma

2.5.2022

Siamo online con nuovi contenuti multimediali

Al via le prevendite dell’Estate Teatrale Veronese Una finestra multimediale sul panorama degli spettacoli cittadini. Con interviste, foto e contenuti […]

Articoli VAI ALL'ARTICOLO
Comunicati stampa,

Siamo online con nuovi contenuti multimediali

Al via le prevendite dell’Estate Teatrale Veronese

Una finestra multimediale sul panorama degli spettacoli cittadini. Con interviste, foto e contenuti esclusivi. È online da oggi il nuovo sito web del Comune di Verona, dedicato alle rassegne teatrali organizzate dall’Amministrazione durante l’anno. La piattaforma www.spettacoloverona.it si apre in vista dell’Estate Teatrale Veronese. Digitando l’indirizzo è possibile trovare le date di tutti gli eventi programmati da giugno a settembre al Teatro Romano, e non solo. Concerti, spettacoli di prosa e danza, con focus su ogni appuntamento, foto e collegamenti diretti alla biglietteria. Il calendario per monitorare gli spettacoli di sera in sera. Le news con video, interviste, comunicati stampa e curiosità sul Festival. I contatti e le informazioni utili agli spettatori. Un ‘telefono senza fili’ del Sistema Teatrale Veronese che, una volta terminata l’estate, racconterà anche il Grande Teatro, L’Altro Teatro e Passione Teatro. 

Una piattaforma alla quale sarà possibile accedere da indirizzi differenti. Tra qualche giorno, infatti, anche digitando l’url del vecchio sito www.estateteatraleveronese.it si verrà reindirizzati sul nuovo portale. Così come cercando ‘veronaspettacolo’, ‘veronagrandeteatro’, ‘veronalaltroteatro’ e ‘veronapassioneteatro’. Un modo per facilitare gli spettatori che desiderano trovare le informazioni, riconoscibili da specifici colori che identificano le diverse sezioni e aiutano gli utenti a orientarsi nel ricco cartellone di appuntamenti. Arancio per la prosa, viola per la musica e verde acqua per la danza. Oltre ad un menù per modificare le impostazioni di accessibilità.

E da oggi è aperta anche la caccia al biglietto. Al via, da questa mattina, le prevendite per gli spettacoli dell’Estate Teatrale Veronese 2022. Al botteghino finalmente si possono acquistare i ticket per il Festival Shakespeariano, la grande danza e il Settembre Classico. Branciaroli, Preziosi, Balasso, Paolini, Abbagnato, Momix sono solo alcuni dei nomi più noti al grande pubblico che da giugno a settembre calcheranno il palcoscenico del Teatro Romano. Per la stagione della ripartenza, a 1.500 spettatori a serata.

I biglietti per la prosa e la danza sono in vendita al Box Office di via Pallone e online sui siti www.boxofficelive.it e www.spettacoloverona.it. Per i giovani sono state studiate delle riduzioni speciali, alla loro portata. Ingresso a 8 euro per gli studenti delle superiori. Ulteriori scontistiche sono riservate agli under 26, oltre che agli over 65. I biglietti saranno in vendita anche nelle sere di spettacolo, al botteghino del Teatro Romano. Le persone diversamente abili possono prenotare il loro posto e avere ulteriori informazioni al numero 0458011154. I ticket per i concerti sono in vendita, invece, sul sito www.ticketone.it

“Abbiamo potenziato tutti i canali social e ora siamo orgogliosi di aprire un’ulteriore finestra multimediale – spiega l’assessore alla Cultura -, una vetrina per il nostro Festival e per le rassegne invernali organizzate dal Comune. Le coproduzioni dell’Estate Teatrale Veronese degli ultimi due anni stanno girando l’Italia, serviva una piattaforma che presentasse al pubblico i grandi eventi che Verona ospita ogni anno. Un canale smart utile anche per comunicare con le nuove generazioni che sarà arricchito di numerosi contenuti durante l’estate”.

“Dopo mesi di lavoro è una soddisfazione poter presentare il nostro Festival sotto un’altra veste, attraverso una piattaforma multimediale che valorizzerà ogni singolo evento e poi ogni stagione teatrale del Comune – afferma il direttore artistico degli Spettacoli Carlo Mangolini -. Un nuovo sito web che, finalmente, racchiude il grande patrimonio delle rassegne comunali. E che da unità e omogeneità all’importante lavoro svolto durante l’anno per portare a Verona il meglio del teatro e della danza nazionale e internazionale. Apriamo oggi anche le prevendite per l’Estate Teatrale Veronese. Sarà una stagione all’insegna della normalità. Tornano i grandi big amati dal pubblico, ma con prime nazionali create appositamente per il Festival scaligero. Non vediamo l’ora di iniziare”.

NEWS

16 Settembre 2022

Un gran finale, per una stagione straordinaria

Ifigenia in Tauride, diretta da Jacopo Gassmann, ha chiuso l’Estate Teatrale Veronese 2022. Uno spettacolo che resterà nei cuori. Due […]

15 Settembre 2022

Intervista ad Anna Della Rosa

La meravigliosa e bravissima Anna Della Rosa, nelle vesti di Ifigenia, vi aspetta ancora per questa sera al Teatro Romano […]

5 Settembre 2022

4000 spettatori per Iliade

4000 persone in 3 serate, tutte per ILIADE! Lo spettacolo, una coproduzione di Estate Teatrale Veronese e Fondazione Atlantide Teatro […]

3 Settembre 2022

L’intervista a Natalino Balasso, in scena al Teatro Romano con ILIADE

Non potevamo non intervistare Natalino Basso, in scena ancora per questa sera al Teatro Romano di Verona con ILIADE! Natalino […]

2 Settembre 2022

L’intervista al regista di ILIADE, Alberto Rizzi

«Portare in scena oggi l’Iliade ­– dichiara Rizzi che dello spettacolo cura anche scene e costumi – significa ancora una […]

31 Agosto 2022

Verona Shakespeare Fringe Festival – recap

Facciamo un recap: 900 spettatori in 6 giorni, 8 compagnie all’insegna della internazionalità, del multilinguismo e multiculturalismo. Ecco come è […]

29 Agosto 2022

Backstage de l’Iliade – il trailer

Qualche spoiler dal backstage di ILIADE, uno spettacolo corale firmato Alberto Rizzi con Natalino Balasso e un cast di 6 […]

18 Agosto 2022

Back to Momix, l’ultimo appuntamento questa sera al Romano

La bellezza e la magia dei Momix, ancora per questa sera al Teatro Romano. Ultimo appuntamento della sezione di danza.

8 Agosto 2022

Intervista a Rebecca Rasmussen e Julio Alvarez

Qualche curiosità su Rebecca Rasmussen, danzatrice veterana dei Momix, oggi coreografa, e Julio Alverez, produttore dei Momix.

6 Agosto 2022

Momix al Teatro Romano: la conferenza stampa

6 Agosto 2022

Re Lear diventa ‘Nothing. Nel nome del padre, del figlio e della libertà’

Un viaggio contemporaneo nella tragedia familiare. Uno straordinario lavoro di Michela Lucenti e Balletto Civile andato in scena al Teatro […]

28 Luglio 2022

Luciano Padovani e il dietro le quinte di ‘Othello Tango’

Il direttore artistico della compagnia Naturalis Labor racconta il lavoro di ricerca che ha permesso di realizzare e portare in […]

Skip to content