Vai al contenuto principale
Sistema Teatrale Veronese Comune di Verona
Scarica il programma

27.6.2023

INCOGNITO AL TEATRO ROMANO, CONCERTO IMPERDIBILE DELL’ESTATE TEATRALE VERONESE

Sarà un concerto imperdibile. Domani sera, mercoledì 28 giugno, l’Estate Teatrale Veronese ospiterà gli Incognito, uno tra i più importanti […]

VAI ALL'ARTICOLO
Comunicati stampa,

INCOGNITO AL TEATRO ROMANO, CONCERTO IMPERDIBILE DELL’ESTATE TEATRALE VERONESE

Sarà un concerto imperdibile. Domani sera, mercoledì 28 giugno, l’Estate Teatrale Veronese ospiterà gli Incognito, uno tra i più importanti progetti e gruppi di acid-jazz al mondo. 

La musica internazionale continua ad accendere i riflettori del Teatro Romano. La serata del Verona Jazz rientra nel festival realizzato dal Comune di Verona – Assessorato alla Cultura in collaborazione con Arteven e IMARTS, con il sostegno del Ministero della Cultura e della Regione Veneto.

Negli anni gli Incognito hanno mantenuto fede alla loro idea musicale, ovvero quella di un sound che potesse conciliare la raffinatezza del jazz con il calore e la sensualità sonora del soul-funk. Musica coinvolgente, arrangiamenti ineccepibili ricchi di fiati e percussioni e un groove irresistibile sempre più orientato al contemporany R&B. Nati in Inghilterra nel 1976 gli Incognito sono una formazione in continuo mutamento, proprio come la loro musica. Jean Paul “Bluey” Maunick, leader del gruppo, nato alle Mauritius e cresciuto a Londra, si forma ascoltando Jimi Hendrix e, fra gli altri, Herbie Hancock, Ronnie Laws, George Duke. La fluidità nelle composizioni è un elemento caratterizzante nel percorso della band, tuttavia questo non ha mai pregiudicato il loro stile musicale ben definito, che spazia dal soul al funk fino all’R&B.

Ben 15 album in studio in oltre 30 anni di carriera. I successi dei primi anni Duemila vengono confermati nel 2010 dalla pubblicazione di “Live in London: the 30th Anniversary Concert” e “Transatlantic R.P.M.” arricchito dalle performance di artisti come Chaka Khan e Mario Biondi. Nel 2012 gli Incognito pubblicano “Surreal”, seguito da “Amplified Soul” (2014), “In Search of Better Days” (2016) e dal loro ultimo lavoro “Tomorrow’s New Dream” (2019), come sempre un album di immersione nell’acid jazz e con i contributi di numerosi musicisti e cantanti.

Ulteriori informazioni sul sito www.spettacoloverona.it.

NEWS